EDUCatt - Ente per il diritto allo studio dell'UniversitÓ Cattolica

Link funzionali

AccessibilitÓ
Contatti
English

Men¨ istituzionale

 

DOCENTI

 

SEDI

I-catt

Iniziative in corso

Un'idea sostenibile

EDUCatt Iniziative in corso

Le iniziative, rappresentano il segno di un approccio, di un modo e di una filosofia di agire che coinvolgono il complesso di un'organizzazione che vuole tenere ben in vista il fine istituzionale di garantire a tutti i propri studenti le migliori condizioni di studio e di accesso alla vita universitaria; lo slogan comune, il filo conduttore "Sosteniamoci", caratterizza tutte le operazioni volte a semplificare, risparmiando, per migliorare la qualità dell'offerta.

«“Sviluppo sostenibile”, [...] tradotto significa semplicemente la crescita del presente senza compromettere la possibilità per le nuove generazioni di soddisfare i propri bisogni [...]. Ecco, dunque, la transizione che stiamo vivendo, durante la quale bisogna sviluppare le energie rinnovabili, sapendo però che qualsiasi politica di risparmio energetico non può prescindere da una svolta culturale. Dal ripensamento di un modello di vita. Dall'obiettivo di ciascun cittadino, ciascuna famiglia, ciascuna azienda, di non sprecare, abbandonando il tarlo che abbiamo in testa di un benessere possibile soltanto attraverso alti consumi energetici.»

(Antonio Galdo, "Non sprecare", Einaudi 2009)

Il concetto di sostenibilità molto spesso è ricondotto a tematiche ambientali, che ne sono una parte importante, ma il discorso riguarda in verità la gestione di tutte le risorse disponibili, in tutti gli ambiti di applicazione. Se è vero che ciascuno di noi è responsabile del proprio comportamento nei confronti delle future generazioni, l'interrogativo deve riguardare anche (e soprattutto) il presente. Le nostre scelte devono essere ispirate alla consapevolezza che, indipendentemente dalla quantità di risorse disponibili, una amministrazione corretta e attenta non può prescindere dall'attenzione agli sprechi, anche nei gesti quotidiani. Si tratta di costruire oggi, contribuendo al progetto educativo dell'Università Cattolica, una cultura di attenzione e di aiuto reciproci. EDUCatt si impegna nei confronti dei propri portatori di interesse a cercare le soluzioni migliori per un corretto accesso a tutti i servizi inerenti il diritto allo studio, con attenzione specifica alla semplificazione, al dialogo, alla riduzione degli sprechi; chiede ai propri interlocutori il sostegno necessario a far sì che da tutti gli sforzi, anche a partire da piccoli gesti, possano nascere ottimi esiti.

 

Iniziative sostenibili

COLLEGIO VIRTUOSO

Il progetto ha inteso rafforzare la rete di collaborazione nella community dei collegi per il risparmio delle risorse e per la costruzione di una rete virtuosa caratterizzata da comportamenti consapevoli; con il vantaggio che i risparmi generati vengono reinvestiti in nuovi servizi per le strutture stesse. Il progetto è sviluppato in collaborazione con CTS, il Centro Turistico Studentesco.

1 VOLUME 1 EURO

La campagna, attivata presso il Servizio Soluzioni e strumenti - Libri di Milano, prevede la distribuzione dei volumi usati e in prestito non più adottati a 1 euro: il ricavato dei volumi così distribuiti viene reinvestito nell'acquisto di nuovi libri per il prestito.

FILO DIRETTO

Il servizio consente di rivolgere e indirizzare domande on line allei varie funzioni, con garanzia di risposta; la funzionalità consente tra l'altro una maggiore interazione e il risparmio da parte degli utenti di spese postali o di costi di viaggio per richieste allo sportello.

FREE EDUCatt LIBRARY SMS

Il Servizio gratuito prevede la notifica delle scadenze dei libri presi in prestito e usati presso il Servizio Librario tramite SMS ed e-mail. Oltre ad un più sollecito servizio, la nuova procedura consente di risparmiare la carta e l'invio per posta tradizionale delle richieste di rientro. Agli utenti permette di risparmiare i costi telefonici in caso di dimenticanza e consente la diminuzione delle penalità previste per la mancata restituzione dei volumi.

SACCHETTI IN MATERIALE ECOCOMPATIBILE

EDUCatt ha adottato, prima che la normativa europera rendesse la scelta obbligatoria, per i propri servizi di distribuzione i sacchetti in materiale completamente biodegradabile Mater-Bi, con una consistenza appositamente concepita per il trasporto di libri. Il progetto, che prevede di estendere l'uso del materiale a tutti i servizi di distribuzione al pubblico, ha portato all'uso anche per i packed lunch (sacchetti da pasporto) della ristorazione di Milano. Nel 2012 i sacchetti sono stati realizzati in carta alimentare riciclata, certificata anche per il contatto con gli alimenti.

PROGETTO MY FUTURE

EDUCatt ha promosso il progetto Vodafone My Future ospitando nei mercoledi di ottobre-dicembre 2009 presso la sede di Milano la raccolta dei telefoni cellulari usati per un corretto riciclo e per l'acquisto di impianti fotovoltaici nelle scuole italiane.

 

Altre iniziative

BOOKCROSSING 2010: SOSTENIAMO LA LETTURA

Dal 12 maggio 2010 la Biblioteca d'Ateneo, in collaborazione con EDUCatt, ha messo in circolo libri acquistati appositamente per l'occasione o donati da docenti e studenti. sono stati allestiti punti di bookcrossing dai quali prelevare romanzi e racconti, che, una volta letti, potranno essere rimessi in circolo.

IN MENSA A MERENDA

Nella sede di Milano EDUCatt ha aperto nel 2010 in via sperimentale la mensa di via Necchi 9 per la pausa e per lo studio. In occasione delle giornate di apertura, agli studenti ├Ę stata offerta anche la merenda. A partire da gennaio 2011, il locale, ora raggiunto dalla rete wifi dell'Ateneo, ├Ę aperto per la pausa e per lo studio durante tutti i pomeriggi, in concomitanza con l'apertura pomeridiana della linea Pizza.

A UN PASSO DALLA SINDONE

Visita all'ostensione della SindoneA un passo dalla Sindone "Passio Christi passio hominis" è il titolo dell'iniziativa EDUCatt che ha invitato gli studenti a partecipare all'ostensione della Santa Sindone conservata a Torino. La visita si è svolta il 5 maggio 2010; nell'area dedicata è possibile trovare il resoconto dell'iniziativa.

BENEFICI WEB

Il Sistema di presentazione delle domande di agevolazione economica e di ammissione ai Collegi e alle residenze universitarie attraverso il WEB consente, grazie alla nuova procedura sviluppata con il partner Inforel e all'invio delle comunicazioni per email o sms, il risparmio di una notevole quantità di carta nella gestione delle pratiche e un più semplice accesso ai servizi.