EDUCatt - Ente per il diritto allo studio dell'Università Cattolica

Link funzionali

Accessibilità
Contatti
English

Menù istituzionale

 

DOCENTI

 

SEDI

I-catt

Libri - Soluzioni e strumenti

Presentazione del volume

 


La copertinaREGGIANI ENRICO, RISKY BUSINESS, 2007, 104 pp., Euro 8

Risky Business raccoglie articoli apparsi su The Financial Times e riproposti in sede didattica in Italia sulle pagine de Il Sole 24 Ore del Lunedì come esemplificazioni testuali di uno dei territori meno esplorati del frastagliatissimo inglese di specialità: il cosiddetto English for Insurance, altrimenti detto Inglese per la comunicazione assicurativa – definizione quest'ultima, a detta dell'autore, più adeguata di questo specifico linguaggio di specialità, ottenuta riciclando neologisticamente in italiano un'espressione (“insurance communication”) che È stata già impiegata – tra gli altri – dallo statunitense e-CFR (Electronic Code of Federal Regulation), da taluni considerato “less government-ese than the Federal Register”.
È un Inglese, questo, della comunicazione assicurativa, che Davis W. Gregg, promotore verso la fine degli anni cinquanta di un Committee on Insurance Terminology, considerava “plagued by an infernal and exasperating jungle of confusing terminology”: la stessa “jungle” che era responsabile della “terminological inexactitude” stigmatizzata da Churchill e che proprio Gregg iniziò a districare in un breve contributo disseminato di raffinate citazioni letterarie tratte dall'opera di William Shakespeare, Lewis Carroll, Alexander Pope e Mark Twain.

Ordina :: Indietro :: In cima :: Tutte le presentazioni

Bacheca