EDUCatt - Ente per il diritto allo studio dell'UniversitÓ Cattolica

Link funzionali

AccessibilitÓ
Contatti
English

Men¨ istituzionale

 

DOCENTI

 

SEDI

I-catt

Libri - Soluzioni e strumenti

Presentazione del volume

 


La copertinaLIA PIERLUIGI, ET INCARNATUS EST, 2000, 184 pp., Euro 10

Le pagine di questo volume raccolgono testi nati per focalizzare temi specifici all'interno del lavoro degli ultimi anni, marcatamente unitario.
Elemento determinante l'unitarietà della ricerca È stato ed È la concentrazione sull'identità cristiana, che si defi nisce a partire dalla scoperta appassionante del Dio che si rivela nell'Incarnazione di suo Figlio. Questo evento, questa forma che irrompe nella nostra storia e le relazioni che essa genera, appassiona il cuore e - agostinianamente - seduce l'intelligenza, sollecitan dola al lavoro teologico.
Ecco che, seguendo l'asse principale di questo lavoro, concentrato appunto sull'identità che si origina dal rico noscimento grato e fidente dell'identità del Dio di Gesù Cristo, a diverse riprese si sono presentate occasioni di approfondimento, ipslarghi tematicili su cui lo sguardo si È volentieri attardato. Sia che la sollecitazione avesse un carattere più direttamente teoretico, sia che venisse dalla considerazione premurosa della vita della comunità cri stiana quale referente privilegiato dell'attenzione teologi ca, l'intento che ha guidato lo sguardo e indirizzato la riflessione È stato comunque quello di precisare un tratto della figura unitaria, del profilo complessivo dell'identità cristiana. È questa figura, la forma cristiana nella sua interezza dunque, che fin dalla prima vaga intuizione da parte della coscienza, accende la curiosità, appassiona l'indagine; È essa stessa che, di tratto in tratto, si svela e si definisce in modo sempre più nitido e affascinante. Possiamo in questo facilmente riconoscere la sintetica rappresentazione dell'itinerario lungo il quale la coscien za cristiana perviene alla propria consapevole maturità. Proprio la coscienza cristiana queste pagine vorrebbero servire.
Un volume che raccoglie sguardi curiosi e appasionati dunque; quasi come un quaderno d'artista che racchiu de iestudi di panneggiole, iaprofilile, iamanill, ma anche schizzi e abbozzi. Particolari su cui l'occhio È invitato ad attardarsi, di tanto in tanto socchiudendosi per apprez zarne la risonanza entro una più artico lata armonia.

Ordina :: Indietro :: In cima :: Tutte le presentazioni

Bacheca