EDUCatt - Ente per il diritto allo studio dell'Università Cattolica

Link funzionali

Accessibilità
Contatti
English

Menù istituzionale

 

DOCENTI

 

SEDI

I-catt

Libri - Soluzioni e strumenti

Presentazione del volume

 


La copertinaGALARDI ANNALISA (A CURA), STRESS E LAVORO NELLA SOCIETA' DELL'INFORMAZIONE: IDENTIFICAZIONE, PREVENZIONE, STRATEGIE DI COPING, 2004, 240 pp., Euro 10

Il presente volume è nato all'interno di un corso di perfezionamento dallo stesso titolo Stress e lavoro nella società dell'informazione: identificazione, prevenzione, strategie di coping . Di quel corso si propone di essere una sorta di “sintesi efficace”, agile e utile per tutti coloro che – laureandi o laureati – hanno interesse per l'ambito delle Risorse umane.

L'obiettivo di questo lavoro è di presentare un quadro aggiornato delle riflessioni teoriche e della ricerca sul tema sempre più attuale dello stress in relazione al lavoro, affrontando sia la dimensione individuale che quella organizzativa.

L'ipotesi di fondo è la stessa che aveva animato anche il progetto del corso di perfezionamento che questo volume idealmente conclude; si ritiene cioè, che le caratteristiche specifiche della “società dell'informazione” siano così rilevanti anche nell'ambito lavorativo da modificare gli elementi potenzialmente stressanti e da richiedere nuove strategie di coping individuali e organizzative.

Oggi di fronte all'informazione, tantopiù in ambiente lavorativo, nessuno può limitarsi alla passività. Nelle organizzazioni più decentrate, costituite di unità con un elevato livello di autonomia, in cui le persone si trovano spesso in relazione di interdipendenza con colleghi delle diverse unità organizzative, la centralità delle relazioni e della comunicazione è evidente. Si afferma, infatti che il knowledge management è uno dei fattori critici di maggior successo delle imprese moderne.

Lo stress, semmai, è quello di scegliere quale sia la modalità di interazione più appropriata a mantenere in equilibrio dinamico (per quanto precario possa essere) le esigenze dell'organizzazione e quelle dell'individuo al suo interno.

Questo volume si compone di 8 capitoli organizzati in due distinte parti: la prima illustra principalmente il tema dello stress e delle strategie di risposta a situazioni percepite come stressanti; la seconda si concentra sul tema più specifico dello stress in ambito lavorativo, ponendo particolare attenzione alle caratteristiche specifiche del mondo del lavoro nell'età dell'informazione.

Ordina :: Indietro :: In cima :: Tutte le presentazioni

Bacheca