EDUCatt - Ente per il diritto allo studio dell'Università Cattolica

Link funzionali

Accessibilità
Contatti
English

Menù istituzionale

 

DOCENTI

 

SEDI

I-catt

Libri - Soluzioni e strumenti

Presentazione del volume

 


La copertinaCICALA - VILLANO (A CURA), LIBRI E SCRITTORI DA COLLEZIONE. QUADERNI QUALE 4, 2007, 356 pp., Euro 18

Editoria e letteratura s’incontrano negli studi raccolti all’insegna di Libri e scrittori da collezione in occasione dei cento anni dall’inizio dell’attività di Arnoldo Mondadori, secondo l quale «l’editore si fa soprattutto col cuore». Sei collane sono prese a modello: dalle illustrazioni della prima in assoluto (“Bibliotechina de«La lampada»”) alla rivoluzione degli “Oscar”, senza dimenticare il prestigio dei “Classici italiani” e la poesia dello “Specchio”. Dalle corrispondenze emergono risvolti spesso inediti di Ungaretti, Saba, Sbarbaro, Buzzati e altri autori. Sono studiati anche i progetti editoriali naufragati (rivelando la nascita del moto “In su la cima”) e gli aspetti paratestuali delle copertine e delle forme di promozione, dall’inchiostro alla rete. Con illustrazioni e documenti tratti dall’archivio storico della Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori.

Come scrive nella presentazione Gian Carlo Ferretti, tra i maggiori studiosi di editoria letteraria in Italia, si tratta di «una ricerca estesa e intelligente con risultati di sicuro interesse per le verifiche, integrazioni, scoperte che portano agli studi sull’editoria libraria in Italia. Questo libro si offre a percorsi numerosi, a una lettura “aperta”. Le sezioni e i capitoli si possono idealmente scomporre e disporre in combinazioni e successioni diverse, permettendo volta a volta di ricostruire alcune linee essenziali della storia mondadoriana, secondo un criterio biografico dall’apprendistato giovanile alla piena affermazione del “grande Arnoldo”, o secondo un passaggio storico dal fascismo alla Repubblica, o secondo un processo produttivo dal progetto al testo al contratto alla realizzazione materiale del libro, o secondo le politiche d’autore e di collana, o ancora secondo un iter promozional-distributivo dall’ufficio stampa alla pubblicità al mercato anche scolastico (con un capitolo finale molto ravvicinato sulla “Mondadori in rete”)».

Dell’impresa di Arnoldo Mondadori – avviata da tipografo nel 1907 con la stampa di un giornale popolare del suo paese intitolato “Luce”, delineatasi nel 1919 con la costituzione della casa editrice in suo nome, cresciuta ben oltre la sua morte nel 1971 fino ad ora, a un secolo dall’iniziale torchio a mano, saldamente al primo posto nel panorama italiano dei gruppi editoriali – questo libro illumina alcuni risvolti storicamente esemplari e talora inediti riflettendoli nel presente.

Scrive Roberto Cicala nel saggio introduttivo che «nell’era digitale che sembra mettere in dubbio qualsiasi canone per il testo letterario, e per alcuni forse addirittura la futura esistenza del libro come siamo abituati a maneggiarlo da Gutenberg in poi, le diverse vicende studiate di consueta tensione dialettica tra autore ed editore, volte a traghettare un’opera letteraria dalla mente di chi l’ha scritta al cuore di chi la leggerà, non sembrano far venire meno il valore dei libri, della letteratura e della mediazione editoriale di direttori, consulenti, critici e dirigenti. Il catalogo Mondadori resta a testimoniare l’essenza dell’editoria italiana, industria con un approccio artigianale e una ricerca culturale che mantengono intellettualmente attraente la prospettiva di il lavorare al suo interno, senza però che siano tradite le esigenze di profitto, le uniche da sempre a dare futuro e sviluppo a un’impresa del genere: la storia del grande Arnoldo insegna anche questo».

«Il secolo di Mondadori può essere ripercorso in un volume prodotto dal laboratorio di editoria dell’Università Cattolica: una sfilata di ricerche a partire da un’attenta analisi delle fonti. E Mondadori, a spulciare questi studi degli allievi di Roberto Cicala, emerge con tutta la sua titanica personalità di imprenditore e uomo di cultura» (Stefano Salis, “Il Sole 24 Ore”, “Domenica”, 20 maggio 2007).

(dalla quarta di copertina)

Ordina :: Indietro :: In cima :: Tutte le presentazioni

Bacheca

  • 18 febbraio 2019
    Casa Fogliani - Tutte le novità in arrivo sulla sede di Milano
    notizia-CF.jpg

    Tante novità in arrivo sulla sede di Milano: non perdere le iniziative e le promozioni dello shop di Casa Fogliani.

  • 14 febbraio 2019
    Roma - La ristorazione sta cambiando volto
    Img_per_sito1.png

    Sono iniziati i lavori per il rinnovo dei servizi ristorativi gestiti da EDUCatt nella sede romana dell´Ateneo. Nei prossimi mesi verranno introdotte una serie di novità che riguarderanno gran parte delle strutture destinate ai break e alla pausa pranzo
     

  • 05 febbraio 2019
    MyAcademicID - Kick-off meeting
    MyAcademicID.jpg

    EDUCatt torna protagonista di un progetto europeo, My AcademicID, in qualità di coordinatore delle attività di comunicazione e disseminazione. 

  • 25 gennaio 2019
    Giornata della memoria ? Contro il razzismo
    giornata-memoria-2019.jpg

    In occasione della Giornata della Memoria EDUCatt promuove un'iniziativa di sensibilizzazione nella sede di Milano per educare a una memoria consapevole anche tra i chiostri dell'Università.