EDUCatt - Ente per il diritto allo studio dell'Università Cattolica

Link funzionali

Accessibilità
Contatti
English

Menù istituzionale

 

DOCENTI

 

SEDI

I-catt

Libri - Soluzioni e strumenti

Presentazione del volume

 


La copertinaAA.VV., JUMP-START. AVVIARE I GIOVANI VERSO PERCORSI DI AUTOIMPRENDITORIALITA', 2015, 74 pp., Euro 15

«L’Università Cattolica del Sacro Cuore riserva da sempre un’attenzione speciale alle iniziative e alle attività innovative nel campo della formazione. In particolare, negli ultimi anni, un numero significativo di risorse è stato orientato a favorire percorsi di autoimprenditorialità, che pongono lo studente all’interno di un contesto educativo dinamico e all’avanguardia, capace di associare i tratti distintivi del nostro Ateneo con le inedite sollecitazioni che provengono dal mondo culturale nazionale e internazionale. Si inserisce a pieno titolo in questo contesto il progetto Jump-Start. Avviare i giovani verso percorsi di autoimprenditorialità, un ambizioso programma realizzato grazie al finanziamento di Regione Lombardia, a valere sull’Avviso pubblico per la presentazione di proposte di Mobilità creativa in Europa rivolte a inoccupati/disoccupati. L’iniziativa – sviluppatasi nell’ambito dell’Accordo di collaborazione con la Fondazione Cariplo e sostenuta, all’atto della candidatura, da diverse istituzioni interessate – ha coinvolto sei partecipanti che hanno svolto uno stage della durata media di tre mesi presso aziende e centri che operano in differenti ambiti culturali. In particolare, i progetti presentati coinvolgono il settore dell’editoria, del cinema, della radio-televisione e dalle arti visive e sono stati sviluppati in diversi paesi europei: Croazia, Olanda, Portogallo, Regno Unito e Spagna. Il lavoro che presentiamo raccoglie i risultati finali dei sei percorsi formativi che si sono conclusi ciascuno con una proposta progettuale. I contribuiti sono accumunati da una spiccata propensione alla realizzazione di prodotti innovativi, orientati verso segmenti di mercato ben definiti e per questo facilmente raggiungibili. Tuttavia, sarebbe fin troppo superficiale credere che tutti i contributi imboccheranno subito una strada per la loro realizzazione, ma certamente l’alto grado di concretezza che li contraddistingue favorisce l’interlocuzione con le potenziali aziende interessate. Specialmente se si considera che le proposte sono collocabili nell’ampio settore delle scienze umanistiche – da sempre bacino indispensabile per la proposta educativa dell’Università Cattolica – che spesso fatica ad affiancare all’indispensabile dimensione ‘teorica’ una prospettiva di realizzazione ‘pratica’». (dalla Premessa di Mario Gatti, Direttore della sede di Milano dell'Università Cattolica del Sacro Cuore).

Il libro è scaricabile alla pagina dedicata.

Ordina :: Indietro :: In cima :: Tutte le presentazioni

Bacheca