EDUCatt - Ente per il diritto allo studio dell'Università Cattolica

Link funzionali

Accessibilità
Contatti
English

Menù istituzionale

 

DOCENTI

 

SEDI

I-catt

Libri - Soluzioni e strumenti

Presentazione del volume

 


La copertinaAIMO LAURA (A CURA DI), SINERGIE TRA TEATRO E LAVORO "LA COMPAGNIA DEGLI UOMINI" DI E. BOND PER LA REGIA DI L.RONCONI, 2012, 140 pp., Euro 7

«Ci troviamo nel bel mezzo di una crisi di proporzioni inedite e di portata globale. Non mi riferisco alla crisi economica mondiale che è iniziata nel 2008.[...] Mi riferisco invece a una crisi che passa inosservata, che lavora in silenzio, come un cancro; una crisi destinata ad essere, in prospettiva, ben più dannosa per il futuro della democrazia: la crisi mondiale dell’istruzione». Così scrive Martha Nussbaum nel volume Non per profitto citato da Laura Aimo nell'incipit del volume Sinergie tra teatro e lavoro, che raccoglie alcune delle voci dell'esperienza formativa organiizata dal Cit e che ha coinvolto studenti di diverse facoltà e si è conclusa con un seminario di studi organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo dell’Università Cattolica dal titolo "Teatro, umanesimo e impresa" (Chiostro Piccolo Teatro Grassi, 27 gennaio 2011). In questa occasione la Classe di ricerca composta da circa 25 studenti ha esposto i risultati dei suoi lavori, e docenti e professionisti di diversi settori (dall’economia alla psicologia, dalla filosofia al coaching) hanno offerto al pubblico sguardi e interrogativi sulla pièce e su alcune delle tematiche più rilevanti da essa sollevate. Un’esperienza ricca e originale non soltanto per il suo carattere pluridisciplinare, ma anche perché contraddistinta dalla stretta collaborazione tra un’istituzione universitaria e un’impresa di cultura. In primo luogo si dà la parola ai protagonisti della scena attraverso le parole di Sergio Escobar, l’intervista a Edward Bond e la conversazione con Luca Ronconi, tutte gentilmente concesse dal Piccolo Teatro. A seguire vengono presentati alcuni dei lavori svolti dalla Classe di ricerca da parte dei tutor e docenti che li hanno seguiti: dalla “caccia” ai classici del teatro, e non solo, a cui Bond si è ispirato (dott. essa Castagna) al conflitto che emerge dai diversi rapporti tra i personaggi (dott. Briguglia) sino all’analisi di marketing di cui l’intero spettacolo è stato oggetto (Prof. esse Battaglia e Santagostino). A seguire si riportano la diagnosi psicoanalitica delle perversioni nei rapporti affettivi e di potere che emergono dal dramma (Prof. essa Buchli) e la sua interpretazione in un contesto di formazione e coaching aziendale (Prof. Groves, testo del quale si offre sia la versione originale in inglese sia una sua traduzione italiana). Infine, sulla linea del dialogo che ha animato l’intero progetto, si includono due “auto-interviste” che, ripensando in chiave psico-sociale e filosofica alcuni temi della pièce, mettono a fuoco la natura del vivere in gruppo (Prof. Galimberti) e la differenza tra economia e business (Prof. Petrosino).

Ordina :: Indietro :: In cima :: Tutte le presentazioni

Bacheca