EDUCatt - Ente per il diritto allo studio dell'Università Cattolica

Link funzionali

Accessibilità
Contatti
English

Menù istituzionale

 

DOCENTI

 

SEDI

I-catt

HUB digitale

FAQ

Riportiamo qui di seguito alcune delle FAQ più importanti relative al funzionamento di MediaLibraryOnLine. Per ulteriori domande sulle caratteristiche e sul funzionamento di MLOL ti invitiamo a consultare la sezione Domande frequenti della piattaforma e a leggere la guida all’uso.

 

Registrazione

1. Ho effettuato la registrazione al sistema, ma non ho ricevuto la email di conferma. Cosa devo fare?

Download e-book

2. Che cos'è il DRM?

3. Che cos’è il formato .epub e che differenza c’è col .pdf?

4. Ho preso in prestito un e-book ma ho scaricato solo un file con estensione .acsm. Che cos’è il file .acsm?

5. Su quali dispositivi posso leggere un e-book protetto da DRM Adobe?

6. Come faccio ad autorizzare il mio dispositivo per leggere gli e-book con DRM Adobe?

7. Come faccio a spostare un e-book da un computer all'altro?

8. Posso prendere a prestito un e-book direttamente dal mio e-reader?

9. Posso restituire l’e-book prima della scadenza dei 14 giorni?

10. Posso rinnovare o prolungare il prestito dell’e-book?

 

Dispositivi di lettura

11. Posso leggere gli e-book in prestito sul mio Kindle?

12. Posso leggere gli e-book in prestito sul mio Kindle Fire?

13. Posso leggere gli e-book in prestito sul mio Kobo?

 

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

Registrazione

1. Ho effettuato la registrazione al sistema, ma non ho ricevuto la email di conferma. Cosa devo fare?

R. Se entro 72 ore dall’iscrizione non ricevi la email di conferma, ti invitiamo a contattare telefonicamente la struttura EDUCatt presso la quale hai effettuato la registrazione.

 

Download e-book

2. Che cos'è il DRM?

R. DRM è l’acronimo di Digital Rights Management (Gestione dei Diritti Digitali). Con questa sigla si indicano quelle tecnologie che consentono di gestire il diritto d’autore in ambiente digitale. Un’opera con DRM diventa tracciabile ed è quindi possibile controllarne la diffusione. Esistono diversi tipi di DRM, tra cui il DRM Adobe e il Social DRM. A seconda dell'editore, gli e-book su MLOL possono essere nell'uno o nell'altro modo.

 

3. Che cos’è il formato .epub e che differenza c’è col .pdf?

R. Il .pdf è un formato di file a paginazione statica che permette di visualizzare un testo in maniera sempre uguale, indipendentemente dal programma o dal dispositivo usato. È particolarmente adatto per essere usato su computer. L’.epub (Electronic Publication), al contrario, è un formato a paginazione dinamica ed è stato creato per essere in grado di adattarsi a dispositivi e programmi differenti. Anche per questo viene consigliato per visualizzare testi su dispositivi mobili come smartphone o tablet.

 

4. Ho preso in prestito un e-book ma ho scaricato solo un file con estensione .acsm. Che cos’è il file .acsm?

R. .acsm è l’estensione dei file protetti da DRM Adobe (Adobe Content Server Message). Salva questo file e aprilo con la tua versione autorizzata di Adobe Digital Editions per completare il download. Questo file ha una scadenza breve e deve essere utilizzato entro poche ore dal download. Inoltre, potrebbe servirti per spostare il tuo e-book su un altro dispositivo (vedi il punto 6 di questa sezione).

 

5. Su quali dispositivi posso leggere un e-book protetto da DRM Adobe?

R. L'e-book che hai preso in prestito può essere letto su iPad, iPhone, dispositivi con sistema operativo Android e molti e-reader (una lista completa di tutti i dispositivi compatibili è disponibile sul sito di Adobe). Per leggerlo ti basterà  autorizzare il dispositivo con il tuo ID Adobe e installare il software adatto.

 

6. Come faccio ad autorizzare il mio dispositivo per leggere gli e-book con DRM Adobe?

R. Se hai un PC o un Mac, per autorizzare il dispositivo segui questa procedura:
a) apri Adobe Digital Editions;
b) dal menu "Aiuto" seleziona “Informazioni di autorizzazione” (per le versioni precedenti a 2.0, vedere il menù Libreria);
c) inserisci l‘ID Adobe creato in precedenza.

Se hai un dispositivo con sistema operativo Android, come ad esempio Galaxy Tab, segui questa procedura:
a) apri Aldiko;
b) vai alla sezione “Setting”;
c) seleziona Adobe DRM e inserisci l‘ID Adobe creato in precedenza.

Se hai un iPad o un iPhone, per autorizzare il dispositivo segui questa procedura:
a) apri Bluefire;
b) vai alla pagina “Informazioni” dal menù in basso a destra;
c) nella parte alta della pagina inserisci l‘ID Adobe creato in precedenza.

 

7. Come faccio a spostare un e-book da un computer all'altro?

R. Se il tuo e-book è protetto da DRM Adobe, devi trasferire direttamente il .pdf o l'.epub (per ulteriori informazioni sul file .acsm vedi al punto 3 di questa sezione).

Con gli ebook protetti da Social DRM , invece, è possibile trasferire direttamente l'e-book senza particolari restizioni.

 

8. Posso prendere a prestito un e-book direttamente dal mio e-reader?

R. Puoi prendere a prestito un e-book direttamente dal tuo e-reader, ma è necessario che il dispositivo abbia alcuni requisiti. Prima di tutto l'e-reader deve potersi connettere alla rete Internet e avere installato un browser per la navigazione. Inoltre deve supportare il DRM Adobe (per la lettura di alcuni e-book) e i formati ePub e PDF.

 

9. Posso restituire l’e-book prima della scadenza dei 14 giorni?

R. Benchà© possibile tramite Adobe Digital Editions (e altri software), al momento a restituzione dell'e-book non ha effetti sul sistema MLOL. Ciò significa che il libro restituito non diventerà  disponibile per altri utenti.

 

10. Posso rinnovare o prolungare il prestito dell’e-book?

R. Al momento MLOL non consente il prolungamento del prestito. Per continuare la lettura dell’e-book è necessario effettuare un nuovo prestito. Se al termine dei 14 giorni il libro risulta occupato da un altro utente, è possibile prenotarlo.

 

Dispositivi di lettura

11. Posso leggere gli e-book in prestito sul mio Kindle?


R. Il Kindle non è al momento compatibile con le tecnologie di digital lending usate da una parte degli editori italiani. I device pienamente compatibili sono soltanto quelli che accettano il formato ePub (standard mondiale nel formato degli e-book e non compatibile con Kindle) e il DRM Adobe. È l'editore stesso a scegliere quale forma di protezione applicare ai propri e-book. Alcuni adottano il DRM Adobe, mentre altri optano per una soluzione più meno vincolante come il Social DRM. In questo caso, l'utilizzo di un DRM "leggero" non impedisce di convertire gli ePub in .mobi, (usando, ad esempio, un software gratuito come Calibre). Inoltre, nella tipologia "Ebook Open" è possibile trovare molti titoli disponibili anche in .mobi (ad esempio quelli del Progetto Gutenberg). Per verificare quale tipo di protezione è attiva sull'e-book basta andare nella scheda della risorsa e controllare la voce "Formato".

 

12. Posso leggere gli e-book in prestito sul mio Kindle Fire?

R. Sì, basta scaricare Aldiko - o un'app equivalente - dall'Android Appstore. Prima, però, dovrai permettere l'installazione su Kindle Fire da fonti esterne all'Appstore di Amazon (Impostazioni > Dispositivo > Consenti installazione da fonti sconosciute).

 

13. Posso leggere gli e-book in prestito sul mio Kobo?

R. Sì, basterà  scaricare i file sul computer e trasferirli all'e-reader. Per il reader Kobo la procedura standard è trasferire l'e-book tramite Adobe Digital Editions. Esegui il file .acsm su computer usando Adobe Digital Editions e poi collega Kobo autorizzandolo con lo stesso ID Adobe. L'icona del device dovrebbe comparire a lato del programma, trascina i titoli che vuoi spostare dalla libreria di Adobe Digital Editions all'icona dell'e-reader.

 


Bacheca